Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Bollettino IT-CERT.160627.B01
Vulnerabilità multiple in PHP

Gravità (CVSS) 7,5
Data prima emissione 27 giugno 2016
Data ultima modifica -
Sistemi affetti non classificabile

PHP è un linguaggio di scripting lato server progettato per lo sviluppo Web, ma utilizzato anche come un linguaggio di programmazione general-purpose. Il codice PHP può essere incorporato nel codice HTML, oppure può essere utilizzato in combinazione con diversi sistemi di gestione dei contenuti e framework Web. Il codice PHP viene di norma elaborato da un interprete implementato come modulo nel server Web o come eseguibile CGI.

Sono state scoperte diverse vulnerabilità in PHP, release 5 e 7, le più gravi delle quali potrebbero consentire ad un attaccante remoto di eseguire codice arbitrario nel contesto del server Web o, in caso di tentativi falliti di sfruttamento, di causare condizioni di denial of service.

Il team di sviluppo di PHP ha rilasciato aggiornamenti software che risolvono queste vulnerabilità nei prodotti interessati.

Bollettini correlati

Bollettino IT-CERT.190527.B01
Vulnerabilità critica in IBM WebSphere Application Server

27 maggio 2019

È stata scoperta una vulnerabilità critica in IBM WebSphere Application Server che può causare l’esecuzione di codice arbitrario da remoto.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.190228.B01
Vulnerabilità critica in dispositivi Cisco RV110W, RV130W e RV215W

28 febbraio 2019

È stata scoperta una vulnerabilità critica nell’interfaccia Web di gestione dei router/firewall Cisco RV110W, Cisco RV130W e Cisco RV215W.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.181016.B01
Vulnerabilità critica in IBM WebSphere Application Server

16 ottobre 2018

È stata scoperta una vulnerabilità critica in IBM WebSphere Application Server che può causare l’esecuzione di codice arbitrario da remoto.Leggi tutto