Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Bollettino IT-CERT.170321.B01
Vulnerabilità critica zero-day in Cisco IOS

Gravità (CVSS) 10,0
Data prima emissione 21 marzo 2017
Data ultima modifica -
Sistemi affetti non classificabile

È stata scoperta una vulnerabilità critica (CVE-2017-3881) nell’implementazione del protocollo Cluster Management Protocol (CMP) nei prodotti software Cisco IOS e Cisco IOS XE.

La vulnerabilità è legata ad un utilizzo improprio del protocollo Telnet all’interno di CMP per la segnalazione e l’invio di comandi tra i membri di un cluster. Un attaccante remoto potrebbe sfruttare questa vulnerabilità inviando opzioni Telnet specifiche di CMP malformate durante la negoziazione di una sessione Telnet con un dispositivo configurato per accettare tali connessioni. Se sfruttata con successo, questa vulnerabilità potrebbe consentire all’attaccante di forzare il reload del dispositivo o eseguire codice arbitrario, ottenendo il controllo completo del dispositivo affetto.

Bollettini correlati

Bollettino IT-CERT.180131.B01
Vulnerabilità critica in prodotti Cisco Adaptive Security Appliance (ASA)

31 gennaio 2018

È stata scoperta una vulnerabilità critica nella funzionalità VPN in prodotti Cisco ASA Software che può causare esecuzione di codice da remoto.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.171130.B01
Vulnerabilità critiche in Cisco WebEx Network Recording Player

30 novembre 2017

Sono state scoperte diverse vulnerabilità critiche in applicazioni Cisco WebEx Network Recording Player che possono causare esecuzione di codice da remoto.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.171003.B01
Vulnerabilità multiple in Dnsmasq

3 ottobre 2017

Sono state scoperte diverse vulnerabilità in Dnsmasq, le più gravi delle quali possono essere sfruttate per eseguire codice arbitrario da remoto.Leggi tutto