Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Bollettino IT-CERT.180131.B01
Vulnerabilità critica in prodotti Cisco Adaptive Security Appliance (ASA)

Gravità (CVSS) 10,0
Data prima emissione 31 gennaio 2018
Data ultima modifica -
Sistemi affetti non classificabile

È stata scoperta una vulnerabilità critica (CVE-2018-0101) nella funzionalità VPN basata su SSL in prodotti Cisco ASA Software.

La vulnerabilità è legata a tentativi di liberare aree di memoria allocate dinamicamente già liberate in precedenza (double free) in apparati Cisco ASA su cui è abilitata la funzionalità webvpn. Un attaccante non autenticato potrebbe sfruttare questa vulnerabilità inviando ad un sistema affetto pacchetti XML appositamente predisposti verso un’interfaccia configurata con webvpn. Se sfruttata con successo, questa vulnerabilità potrebbe consentire l’esecuzione di codice arbitrario da remoto, con conseguente acquisizione del pieno controllo del sistema, o un riavvio del sistema interessato.

Bollettini correlati

Bollettino IT-CERT.180223.B01
Vulnerabilità critica in Cisco Unified Communications Domain Manager

23 febbraio 2018

È stata scoperta una vulnerabilità critica nel prodotto Cisco Unified Communications Domain Manager (CUCDM) che può causare esecuzione di codice da remoto.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.171130.B01
Vulnerabilità critiche in Cisco WebEx Network Recording Player

30 novembre 2017

Sono state scoperte diverse vulnerabilità critiche in applicazioni Cisco WebEx Network Recording Player che possono causare esecuzione di codice da remoto.Leggi tutto

Bollettino IT-CERT.171003.B01
Vulnerabilità multiple in Dnsmasq

3 ottobre 2017

Sono state scoperte diverse vulnerabilità in Dnsmasq, le più gravi delle quali possono essere sfruttate per eseguire codice arbitrario da remoto.Leggi tutto