Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

buffer underflow

Condizione di errore (nota anche come “buffer underrun” o “buffer underwrite”) che si verifica quando un programma informatico tenta di scrivere un dato in un buffer utilizzando un indice o puntatore che fa riferimento a una posizione di memoria precedente all’inizio del buffer. Questo si verifica in genere quando un puntatore o il suo indice viene decrementato ad una posizione precedente l’inizio della locazione di memoria valida del buffer o quando viene utilizzato un indice negativo. Ciò può avere come risultato la corruzione della memoria e il possibile crash del programma. In alcuni casi, potrebbe essere possibile sfruttare questa condizione per eseguire codice arbitrario.