Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Cyber Europe 2014

cyber europe  enisa   venerdì, 31 ottobre 2014

Logo Cyber Europe 2014Si è conclusa ieri 30 ottobre la seconda fase dell’Esercitazione Cyber Europe 2014, che ha visto la partecipazione di 29 Paesi europei  ed il coinvolgimento di circa  200 organizzazioni.
Rispetto alle due precedenti esercitazioni, realizzate nel 2010 e 2012, Cyber Europe 2014 è notevolmente cresciuta in portata e complessità.
Cyber Europe 2014 è articolata in tre fasi che coinvolgono livello tecnico, il livello operativo ed il livello politico/strategico dei Paesi partecipanti con l’obiettivo di sperimentare la cooperazione nel contrasto ad attacchi informatici con impatto transnazionale.
In Italia, dopo la prima fase di livello tecnico del 28 e 29 aprile, 10 Organizzazioni del settore pubblico e privato, per un totale di circa 50 esperti tecnici in materia di sicurezza informatica, hanno preso parte alla seconda fase di Cyber Europe 2014 cooperando tra loro e con gli omologhi di altri Paesi Europei.
Il CERT Nazionale (MiSE – Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione), il CERT PA (Agenzia per l’Italia Digitale), il CNAIPIC (Ministero Interno), il CERT Difesa (Stato Maggiore della Difesa), le Unità Locali di Sicurezza del MEF e del MAE per il settore pubblico e TERNA, ENEL, WIND, Poste Italiane per il settore privato hanno partecipato alla seconda fase di Cyber Europe 2014 con l’obiettivo di potenziare le proprie capacità a livello nazionale, sperimentare procedure di cooperazione per la gestione di attacchi cyber in ambito nazionale ed europeo e collaudare la cooperazione esistente tra il settore pubblico e privato.
Il Ministero dello Sviluppo Economico, attraverso l’Istituto Superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione, ha coordinato, su mandato del Nucleo per la sicurezza cibernetica della Presidenza del Consiglio, la partecipazione italiana all’esercitazione di sicurezza informatica paneuropea Cyber Europe 2014.

Notizie correlate

ENISA pubblica approfondimenti tecnici sull’attacco WannaCry

17 maggio 2017

l'Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza delle reti e dell’informazione (ENISA) ha diffuso un comunicato stampa e pubblicato un documento di approfondimento tecnico sull'attacco WannaCry.Leggi tutto

Cyber Europe 2014: conclusa la terza e ultima fase

27 febbraio 2015

Con la terza e ultima fase, si  è conclusa il 25 febbraio 2015 l’esercitazione paneuropea di Sicurezza informatica Cyber Europe 2014 (CE2014). L’evento, della durata di due giorni, ha riunito per la prima volta in europa più di cinquanta alti …Leggi tutto