Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Risolta grave vulnerabilità in Mozilla Firefox 60

Firefox  Mozilla  remote code execution   giovedì, 7 giugno 2018

Mozilla ha rilasciato un avviso di sicurezza riguardante una vulnerabilità di gravità elevata (CVE-2018-6126) nella versione 60 del browser Web Firefox.

La vulnerabilità è legata ad una falla di tipo buffer overflow della heap nella libreria Skia durante operazioni di rastering di percorsi in file SVG. Un attaccante potrebbe sfruttare questa vulnerabilità mediante un file SVG con anti-aliasing disattivato, appositamente predisposto per causare un crash dell’applicazione potenzialmente sfruttabile per eseguire codice arbitrario.

Per risolvere questa vulnerabilità è necessario aggiornare Firefox alla versione 60.0.2 e Firefox ESR (Extended Support Release) alla versione 52.8.1 o 60.0.2.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente avviso di sicurezza di Mozilla (in Inglese):

Notizie correlate

“Peekaboo”: vulnerabilità critica in NUUO Network Video Recorder

19 settembre 2018

I ricercatori della società di sicurezza Tenable hanno scoperto due vulnerabilità, di cui una critica, nel software che equipaggia i prodotti della famiglia NUUO NVRmini 2.Leggi tutto

Aggiornamenti di sicurezza per Moodle (settembre 2018)

17 settembre 2018

Sono stati rilasciati aggiornamenti di sicurezza che risolvono tre vulnerabilità, di cui una di gravità elevata, nella piattaforma di e-learning open source Moodle.Leggi tutto

Vulnerabilità multiple in PHP

14 settembre 2018

Sono state scoperte diverse vulnerabilità in PHP 5 e 7 che potrebbero consentire ad un attaccante remoto di eseguire codice arbitrario nel contesto dell’applicazione affetta o di causare condizioni di denial of service.Leggi tutto