Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Vulnerabilità in prodotti Cisco (28 agosto 2018)

cisco   lunedì, 3 settembre 2018

Cisco ha rilasciato tra il 23 e il 28 agosto 2018 diversi aggiornamenti di sicurezza che risolvono vulnerabilità multiple in diversi prodotti. Le più gravi di queste vulnerabilità potrebbero consentire ad un attaccante di prendere il controllo dei sistemi affetti.

Gli aggiornamenti includono patch per numerose vulnerabilità, di cui una critica nei prodotti Cisco che utilizzano il software Apache Struts, già oggetto di un bollettino del CERT nazionale.

Per maggiori dettagli sulle vulnerabilità, sui prodotti affetti, sulle possibili contromisure e sugli aggiornamenti disponibili, si raccomanda agli utenti e agli amministratori di sistemi Cisco di consultare i seguenti bollettini di sicurezza (in Inglese):

Cisco ha altresì aggiornato il bollettino relativo agli attacchi di tipo side-channel alle CPU noti come Spectre Variante 4 o Spectre-NG (CVE-2017-3639, CVE-2017-3640) e il bollettino relativo agli attacchi ai moderni processori Intel noti come Foreshadow o L1 Terminal Fault (L1TF) (CVE-2018-3615, CVE-2018-3620, CVE-2018-3646).

Notizie correlate

Vulnerabilità critica di tipo SQL injection in Cisco Prime License Manager

29 novembre 2018

Cisco ha rilasciato un bollettino di sicurezza relativo ad una vulnerabilità critica di tipo SQL injection nel prodotto software Cisco Prime License Manager (PLM).Leggi tutto

Vulnerabilità in prodotti Cisco (7 novembre 2018)

8 novembre 2018

Cisco ha rilasciato il 7 novembre 2018 diversi aggiornamenti di sicurezza che risolvono vulnerabilità multiple in diversi prodotti.Leggi tutto

Vulnerabilità di tipo DoS in prodotti Cisco ASA e Cisco Firepower Threat Defense

2 novembre 2018

Cisco ha rilasciato un bollettino di sicurezza relativo ad una vulnerabilità di gravità elevata nei prodotti software Cisco Adaptive Security Appliance (ASA) e Cisco Firepower Threat Defense (FTD).Leggi tutto