Ministero dello Sviluppo Economico

CERT Nazionale Italia - Computer Emergency Response Team

Vulnerabilità

Vulnerabilità in prodotti Cisco (23 gennaio 2019)

cisco  denial-of-service  remote code execution   giovedì, 24 gennaio 2019

Cisco ha rilasciato il 23 gennaio 2019 diversi aggiornamenti di sicurezza che risolvono vulnerabilità multiple in diversi prodotti. Le più gravi di queste vulnerabilità potrebbero consentire ad un attaccante di elevare i propri privilegi, ottenere informazioni potenzialmente sensibili o causare condizioni di denial of service sui sistemi affetti.

Gli aggiornamenti includono patch per numerose vulnerabilità, di cui una critica nel prodotto Cisco SD-WAN Solution che potrebbe consentire ad un attaccante remoto di causare condizioni di DoS o di eseguire codice arbitrario sui sistemi affetti.

Per maggiori dettagli sulle vulnerabilità, sui prodotti affetti, sulle possibili contromisure e sugli aggiornamenti disponibili, si raccomanda agli utenti e agli amministratori di sistemi Cisco di consultare i seguenti bollettini di sicurezza (in Inglese):

Notizie correlate

Vulnerabilità in Apache Tomcat consente esecuzione di codice da remoto

17 aprile 2019

È stata scoperta una vulnerabilità di gravità elevata in Apache Tomcat che potrebbe consentire ad un attaccante remoto di eseguire codice arbitrario sui sistemi Microsoft Windows.Leggi tutto

Dragonblood: vulnerabilità nel protocollo Wi-Fi WPA3

15 aprile 2019

Sono state identificate numerose vulnerabilità nella progettazione e nelle implementazioni del protocollo WPA3 che possono consentire ad un attaccante di violare reti Wi-Fi.Leggi tutto

Aggiornamenti di sicurezza per prodotti Juniper Networks (aprile 2019)

11 aprile 2019

Juniper Networks ha pubblicato una serie di bollettini di sicurezza relativi a vulnerabilità multiple scoperte in svariati prodotti software, tra cui alcune di gravità elevata in Junos OS.Leggi tutto